Translator

domenica 10 novembre 2013

Il che non lo è, accettare quel che è ..:

Non si può dire che, chi sa non può essere buono.
Infatti chi sa di sapere, ha la presunzione di fare e dire, come non può distinguere il bene e il male. 
Le persone cattive usano le persone buone per scopi malvagi.
Il sapiente sa di fare del male, come capisce che, il male è il non sapere, le cause che può fare il male.
L'uomo sa cos'è la cattiveria, e sa le conseguenze che può fare il male.
Una persona intelligente non fa del male altrimenti non è neanche intelligente, se fa degli sbagli per fare del male.

Nessun commento: