Translator

lunedì 5 maggio 2014

IL Saggio ..:

E' saggio colui che è sincero di quello che ha visto nella vita, per la sapienza dell'essere umano che accetta di non sapere quello che non ha incontrato nei suoi percorso, l'essere in quello che egli è.
Nel suo cammino avverte un percorso tra la folla delle persone, attraverso la luce che c'è nell'essere, in quanto diverso è, nell'uno e nell'altro che si avverte negli occhi, da colori diversi ma nello stesso tempo il riflesso che si specchia è uno, riflettendo quello che si è dell'essere che sono ....

Nessun commento: