Translator

mercoledì 2 ottobre 2013

Il movimento sferico . :

Si gira attorno a un qualcosa inesistente, quello che molti nascondano, quella verità vista solo da chi non è ascoltato, mentre tutto va in malora lentamente, un movimento che brucia l'esistenza man mano che si muove, quella rotazione sferica che si avvicina e si allontana in un raggio circolare, formando degli anelli infinitamente verso il rinnovo della natura.
Questo è il nuovo che porta al cambiamento, qualcosa che muore e rinasce attraverso l'impollinazione, dando vita nuove forme visive, sensoriali, la nascita di qualcosa di nuovo senza pensare a ciò che può durare in eterno.
Il mantenimento di un sistema delle cose che circolano senza un cambiamento, genera la fine di un flusso di una generazione che porta avanti solo determinate cose, dando fine ad altri, facendo in modo che, coincidono con la disgrazia attraverso il movimento sferico, ma nulla ciò può causare la fine di quello che sia la fonte del movimento in quanto il consumo è veloce, causando il consumo della nascita che causa il rallentamento del movimento sferico dando fine all'inizio della fine di ciò che nasce...

Nessun commento: