Translator

lunedì 10 marzo 2014

Tutto ruota intorno a noi, ma noi vediamo ciò che piace a noi che è ...:

Il mistero più grande di quello che sembra è la fatalità delle cose che segue il percorso di ogni avvenimento il che, di creare ciò che è un mistero, quello che tutti ricorderanno e  rimane nella storia del mondo, che i salvatori sono chi vince la guerra ma in pochi sapranno che chi la causata la guerra? Questo è il paradorso che tutti non immaginano, che la menzogna è realtà che oggi viviamo. Messa in un punto giusto e fantasticata in modo che tutti la interpretano nel modo in cui è creata nella realtà, da un senso giusto di ciò che accade, questo è l'abilità di colui che cerca ciò che tutti non vogliono che sia: la pace deve essere nominata da tutti senza che nessuno ci pensa che sia pace, e la guerra non deve essere nominata  che non si debba fare ma la devono fare. Questo si vede in qualsiasi momento in ogni cosa che da fastidio ad ogni singolo individuo quando si tenta di togliere anche una piccola parte che appartiene a quella persona che subito scatta quell'impulso di difesa. Il problema non è colui che si difende ma è chi cerca di sottrarre ciò che serve per arricchire i propri interessi, questo fa si che scatena ciò che è quello che nessuno vuole. In questo c'è anche chi manipola delle situazioni che tutto accade in modo che sono quelle persone ad apparire che vivono nella realtà, e tutto si muove come noi vogliamo vedere che sia, la terra si muove attorno al sole, i pianeti sono intorno alla terra  perché non sappiamo niente di quello che accade intorno alla terra? Tutti sanno  l'esplorazione della luna, ma nessuno racconta il perché? Cosa serve esplorare la luna? Essere all'altezza di viaggiare al di fuori della terra, si di certo è esplorazione, la curiosità che spinge alla ricerca di nuove cose per un futuro fuori dalla terra, ma se si cerca questo? Perché non si cerca di avere cura di ciò che si ha? Tutto rimane appeso a un filo ma la certezza è, cosa si vuole dopo averlo ottenuto? Come se la natura ha fatto l'essere vivente con un limita di tempo e tutto deve finire...

Nessun commento: