Translator

sabato 20 febbraio 2016

L'evoluzione dell'essere intelligente...

Tanto tempo fa una antica civiltà quando la stagione della caccia era scarsa, per l'inverno rigido, passavano il tempo nelle caverne a consumare le provviste accumulate durante l'estate.
Come avviene in tutti gli esseri umani, le donne hanno quella struttura fisica per fare quel che potevano, così stavano sempre tra di loro per fare ordine nella caverna, o per preparare il cibo come il pane, carne seccata, per fa sì che, nei giorni futuri non avessero problemi gli uomini cacciatori.
Gli uomini cacciatori durante il periodo invernale quando la caccia era scarsa, perché gli animali stavano in letargo, i cacciatori per trascorrere le giornate cercavano un gioco.
Il più assennato lanciava i sassolini in testa agli altri, gli altri rispondevano di conseguenza, lo stesso modo.
Quando l'uomo vide che era un divertimento? Incominciarono a giocare più spesso.
L'uomo attratto da questo gioco, abbandonò la caccia per soddisfare il piacere del divertimento, e nei giorni che scorrevano ha migliorato la tecnica, prendendo un uovo di struzzo vuoto, e fare in modo che, venisse depositato intero sulla parte avversaria.
<<Ma un giorno una donna gridando ai cacciatori: state sempre a giocare, mentre il cibo scarseggia>>.
<<Risponde il più assennato: adesso andiamo a procurare il cibo!>>
Così i cacciatori delusi di lasciare il gioco sono andati in cerca di cibo.
L'assennato: adesso vi faccio vedere come risparmiare fatica e tempo, vi ricordate che ci siamo lanciati i sassi? Tutti hanno risposto di si!
L'assennato: oggi vi insegno come migliorare il gioco dei sassolini, su forza cercate dei sassi che hanno la dimensione della mano?
Una volta che i cacciatori hanno preso questi sassi, si sono recati in un villaggio vicino e hanno cominciato a lanciare i sassi; e così hanno intimidito quelle persone del villaggio per avere le loro provviste. Loro hanno chiuso la stagione della caccia più velocemente per riprendere il gioco dell'uovo dello struzzo.
E fu che i cacciatori hanno adottato una tecnica per cacciare poco e giocare di più.

Nessun commento: